vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Oviglio appartiene a: Regione Piemonte - Provincia di Alessandria

Castello di Oviglio

Nome Descrizione
Indirizzo Via XXIV Maggio, 1
Castello Medioevale del 1300 che sorge su un precedente edifizio, un castrum con una cinta bastionata e fortificatae che racchiudeva un borgo (borgo medioevale) di cui negli ovigliesi è rimasta la tradizione del nome dato al cosiddetto “borgo di dentro” ossia borgo dentro la cinta fortificata.

Di proprietà di diverse famiglie piemontesi, tra cui i Perboni e Calcamuggi. Prese il nome di Castello Reale, in quanto acquistato da Sua Maestà la regina Maria Cristina di Borbone-Napoli, nata infanta delle Due Sicilie, augusta vedova di Sua Maestà il Re Carlo Felice di Savoia.

I Conti Calcamuggi, durante il loro possesso vi profusero somme ingenti per riadattamenti e sistemazioni, per migliorare il severo aspetto dei due fianchi est e sud, per edificarvi dalle fondamenta la graziosa e artistica entrata ad est e la magnifica torre che la sovrasta, venne ricostruita l'entrata ovest, e restaurato il vasto salone padronale.[5]

A istanza del Ministero della pubblica istruzione il Castello Reale di Oviglio venne dichiarato monumento nazionale, pregevole di arte e di storia in data 4 giugno 1908. Oggi è sede di un hotel ristorante di lusso specializzato in cerimonie di matrimonio.